Protezione solare: non solo d’estate

Protezione solare: non solo d’estate

 

La buona pratica di proteggere la pelle dal sole è limitata spesso alle sole ferie estive: realmente però, nessuno di noi interrompe del tutto le proprie attività all’arrivo della stagione fredda.

Capita spesso di trascurare la pelle d’inverno, dimenticando di garantire, soprattutto alla pelle del viso, particolarmente delicata nella zona occhi e nel contorno labbra, la giusta attenzione.

Sempre più spesso capita di andare in posti esotici per spezzare la monotonia dell’Inverno. Mai come in questi casi è necessaria la protezione solare!

A maggior ragione, è risaputo quanto sia importante proteggere la pelle del viso quando si va in montagna, soprattutto se si prevedono lunghe sessioni sulla neve. Il viso è particolarmente esposto e per evitare l’antiestetico segno della maschera da sci, è meglio usare una protezione solare alta.

Infine è utile applicare una crema solare anche in città per essere protetti dai raggi ultravioletti, che a differenza di quanto si pensi, sono presenti anche quando il cielo è coperto.

La mancanza di protezione dai raggi UVA e UVB, dal vento e dal freddo, può portare con il passare degli anni ad un invecchiamento precoce, con la comparsa di piccole rughe nella parte perioculare e del contorno labbra.

 

Per evitare queste problematiche, utilizza la Crema viso anti-age SPF 50+ con succo di aloe vera e vitamina E.

Contiene filtri solari UVA e UVB.

Formulazione dalla consistenza ricca e morbida con protezione solare a schermo completo, adatta ai fototipi più sensibili. Ripara, rigenera e protegge la pelle. Un complesso di principi attivi naturali ricavati dal rosmarino aiutano a prevenire i danni UV da esposizione solare.
La sua composizione intercetta i radicali liberi che danneggiano la pelle e sono causa dell’invecchiamento precoce.